>UNA PICCOLA REGOLA PER I LETTORI: Invitiamo tutti i gentili lettori che commentano nei post, di servirsi di nomi reali o fittizi purché vi distinguiate tra di voi, rendendo così i commenti più comprensibili.




sabato 26 novembre 2011

Ultim'ora: DdP 12 si farà?


Pare proprio di sì, stando a ciò che scrive TvBlog qui .
Quindi, la Taodue ha deciso di girare il dodicesimo capitolo di Distretto, e la Mediaset ha deciso di dare ancora una volra fiducia a questa serie storica. Mantenendo la messa in onda che vedremo da domani (salvo ulteriori cambiamenti che rimescolerebbero le carte in tavola), ossia un episodio a settimana.
Sperando che ci sia maggiore impegno da parte di tutti, sia dalla Mediaset come promozione, sia dalla produzione come idee e narrazione (magari dandoci maggiore ascolto...), il tutto dovrebbe essere filmato nei primi mesi del 2012.

Vi teniamo aggiornati.

Moz -

15 commenti:

  1. Sarà un bene? Un male?
    Diamo per scontato che ciò avverrà, e quindi che DdP11 se la cavi bene da domani fino a ... febbraio, da ottobre prossimo ritroveremo tutti per il 12, e per 5 mesi minimo.
    Sempre che venga tenuta la formula dei 26 episodi (a questo punto si può riscendere a 24, penso).

    Forse potrebbe andare. Forse, il pubblico sarà più fidelizzato. Io farei la serata con DdP e RisRoma, come quelle di CSI o quelle su Rai2, che vanno alla grande.
    Potrebbe essere una nuova soluzione, no?

    L'importante è che DdP12 sia ben fatto... non potrà reggere per niente se fosse come DdP10 e 11! Ci vuole una certa varietà, l'azione, bei casi...

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Io aspetto l'ufficialità ... finché non vedo l'annuncio sulla pagina della taodue o su quella di Alberto Ferrari non credo a niente !

    RispondiElimina
  3. distretto 12 è in scrittura già da almeno agosto-settembre come ogni anno ma se la serie verrà girata si sa soltanto all'ultimo momento perchè mediaset può decidere di non volerla anche all'ultimo momento.
    in questa conferma non ci credo.

    AnonimA

    RispondiElimina
  4. Infatti anche io nell'articolo ho scritto con tutti i se e i ma del caso :)
    Sicuramente prima vorranno vedere come andrà l'esperimento di un solo episodio a settimana, poi magari ufficializzeranno.
    I numeri, forse, ci sono: anche se due volte DdP è crollato, è in lenta risalita e alla domenica tiene (molto) bene contro Tppa.
    Unica cosa, se fanno un episodio a settimana, andrà in onda anche la domenica di Natale? Spero di no...
    E quella di capodanno? Spero di no.

    E inoltre, se dovesse finire a febbraio, significa che il Sì alla st.12 sarà dato solo allora? E quindi, il tutto partirà molto tardi?

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Boh, aspettiamo conferma ufficiale... Comunque se si sceglie questa formula la qualità deve per forza migliorare perché se in un doppio episodio ad uno un po' moscio puoi rimediare con l'altro più adrenalico, qui non si può. Ed ogni anno, Miki, diciamo "se ci dessero ascolto, se facessero così, se facessero cosà... sarà migliore per forza... ecc ecc" e puntualmente non succede ._.
    Così, sembra un po' un modo di Mediaset per garantirsi quel minimo di spettatori che alla domenica DdP fa e altre cose no...

    RispondiElimina
  6. Infatti...
    Non so più cosa dire.
    Forse stavolta non dirò nemmeno nulla, alla fine le critiche so che sono arrivate, perlomeno sulle pagine del regista e della Taodue.
    Se continuano a fare DdP con zero continuità, pochi accenni al passato, poco sentimento, e poca azione... e coi casi A tutti orrendamente intrecciati e uguali... allora vuol dire che stanno spremendo DdP giusto perchè gli fa comodo così.
    Mi dispiace che per Ris (a mio avviso peggiore sotto tutti i punti rispetto a DdP)ci si sprecano sempre tanto...

    Moz-

    RispondiElimina
  7. mi sembra che stiano usando distretto come tappabuchi... garantisce un tot di spettatori? bene! Allunghiamo il brodo!!! soprattutto mi da da pensare se l'anno prossimo decidano di spalmare 26 episodi in 6 mesi, (tra l'altro mi sembra un po' troppo, se non è fatto come si deve rischia di stufare, che già quest'anno diciamo che ci sono riusciti!) quasi non avessero alternative... non so, non capisco se sia un bene o un male.Senza contare che mi da l'imperssione che lo usano un po' come "carne da macello", bisogna sperimentare nuove soluzione, bhè si utilizza distretto e questo non vuol per forza dire guardare alla qualità, oddio, speriamo che dalla prossima serie ci sia nuovamente così riprendo a vederlo ;)... In ogni caso, penso anche io che bisogna aspettare, come vanno questi episodi unici, che tra l'altro, così facendo, dovrebbero finire a febbraio, solo allora avremo qualche certezza ;)

    RispondiElimina
  8. No, fanno anche Distretto 12!? Che palle! Proprio non si rendono conto che Distretto e morto! La prima volta con l’uscita di scena di Anna Gori, la seconda con quella di Elena Argenti e la terza e ultima volta, con il colpo fatale con la morte di Luca Benvenuto! TOD, MORT, DEAD, MORTO!!! Ma concentratevi su uno spin-off di Distretto, cancellate queste 2 miserabili stagioni e fate di nuovo DISTRETTO 10, ma davvero una decima serie fatta bene, una continuazione della nona, che e all’altezza della 9! Non continuate a rovinarvi con le vostre stesse mani, voi girate Distretto per lavorare, per passare il tempo, ma non per professionalità! Cancellate Distretto e pensato solamente a SAM oppure a un nuovo prodotto di polizia! Poi anche la cosa di fare Distretto 12, con un episodio a settimana, sono troppe 26 settimane di DISTRETTO, nessuno reggerà da inizio a fine, sono 7 mesi, scherziamo? Se volete fare Distretto 12, dovete fare tornare Attori validi, personaggi validi, i personaggi che ci mancano a noi, personaggi nuovi, famosi e non personaggi che nessuno conosce, solo cosi vi potete permettere di fare un'altra stagione di DISTRETTO.

    RispondiElimina
  9. gli attori di questa stagione 11 sono bravi,ma poco conosciuti,sono attori da teatro e cinema o da progammi.
    nelle serie precedenti mettevano attori piu famosi per il mondo dei film.
    il caso principale non esiste in questa stagione,perchè non c'è una vera attività criminale da fermare,corallo è un criminale sciolto,e quelli del circolo di escort non hanno mai fatto niente di pericoloso,che delusione.
    la mediaset tiene distretto perchè la domenica senza distretto l'anno faceva 2 millioni e 800 spettatori,almeno distretto arriva a fare 3 millioni e mezzo. poi tutti i progammi rai e m ediaset fanno pochi ascolti tranne don matteo,miniserie rai e striscia la notizia e ballaro.

    RispondiElimina
  10. @Redazione: Ragazzi, la mia programmazione, mi dice che prossima domenica fanno due episodi di Distretto di polizia, finora mi sono sempre potuto fidare di essa, pero appunto, sono informazioni SENZA GARANZIA!

    RispondiElimina
  11. ci sono vari scenari possibili:
    1) Distretto 11 continua ad andare in onda con questa nuova formula di un episodio alla volta, quindi mancano 10 serate, e verosimilmente la serie potrebbe finire tra fine gennaio e metà febbraio.
    2) L'esperimento va male, e Mediaset decide di ritornare a due episodi per serata, e a quel punto quando finisce lo sanno solo loro, dipende da quando tornerebbe la programmazione alla quale siamo abituati.

    A quel punto, bisogna vedere cosa succede per Distretto 12:
    se succede 1), allora Distretto 12 deve cominciare le riprese mentre Distretto 11 deve ancora finire di andare in onda. Non possono fare in modo diverso! Se aspettano il sì della rete dopo la fine di Distretto 11, non ci stanno con i tempi. Le riprese inizierebbero a marzo/aprile, e non avrebbero tempo di girare gli interni del commissariato perchè ad aprile escono con la troupe esterna, in base a quello che dice il regista sul suo blog. Quindi se dicono che aspettano gennaio o febbraio per decidere cosa fare di Distretto 12, è come se ci stessero dicendo che Distretto 12 non ci sarà.

    A me va BENISSIMO un episodio alla volta: succede in Francia, in Germania, negli Stati Uniti, in Inghilterra, e pure in Italia su Sky. Le serie durano di più, e la gente non deve andare a dormire a mezzanotte per vedersi una fiction. Spero davvero che questo sia l'inizio di una nuova abitudine per la televisione italiana, perchè era ora! Poi Distretto è l'unica che durerebbe circa 6 mesi, perchè è l'unica, mi pare, con 26 episodi. A quel punto potrebbero ridurli anche a 20/24 e andrebbe bene ugualmente. La cosa buona è che magari ci saranno fiction che hanno lo stesso numero di episodi, ma durano di più, e questo potrebbe spingere le reti a produrre altre cose da mandare in onda, tipo altre fiction, in seconda serata. Un SOGNO!

    F.

    RispondiElimina
  12. Bisogna anche dire che, se vogliono fare un'episodio a settimana la prossima serie deve essere strutturata in modo completamente diverso. Voglio dire, anche non facessero 26 episodi ma 20, sono comunque cinque mesi di distretto, va bene la suspence e tutto, ma cinque mesi per vedere la fine della linea gialla mi sembrano un po' troppi. Dovrebbero tornare, a questo punto, a far assomigliare distretto proprio alla primissima serie, con più casi di puntata belli ed accattivanti, con un filo conduttore di tutto certo, ma magari non proprio una mega indagine. Insomma episodi che possano essere guardati singolarmente e non dover per forza seguirli tutti per cinque o sei mesi e che se per disgrazia te ne perdi uno sei rovinato. Ed infatti fare ora il passaggio al singolo episodio, con una serie che è nata per metterne in onda due assieme, mi sembra una baggianata. Poi, bhè, staremo a vedere, magari questa notizia sulla dodicesima series si risolve in una bufala colossale.

    RispondiElimina
  13. magariiiiiiiiiii e chissà tornano i vecchi

    RispondiElimina
  14. l'occidentale5 dicembre 2011 07:19

    il modo di trasmettere una sola puntata non va bene. Bisogna tornare alle due puntate. Almeno dopo ddp trasmettesseso qualcosa di nuovo.

    RispondiElimina
  15. Forse staranno sperimentando questa formula in vista di una serata crime all'italiana, con DdP12 e RisRoma3? Chissà...

    Moz-

    RispondiElimina